Lingua e cultura cinese: a Casarano la scuola

CASARANO – Sarà inaugurato venerdì 24 novembre il dipartimento di Lingua e cultura cinese attivato dalla Scuola paritaria internazionale “San Giovanni Elemosiniere” e dal Liceo Docet di Casarano. Alla cerimonia, in programma per le 17.30 nell’aula magna della scuola di via Cavour, parteciperanno il codirettore dell’Istituto Confucio dell’Orientale di Napoli e docente della Shanghai International Studies University, Xu Haiming, i sinologi ed esperti di didattica e intercultura della “Società Dante Alighieri”, Barbara D’Annunzio e Edoardo Salamini, il direttore del Dipartimento di storia, società e studi sull’uomo dell’UniSalento, Fabio Pollice, e il presidente dell’Associazione Interscambio italo-cinese del Salento, Shi Hongbo. Modererà l’incontro il giornalista Alberto Nutricati.

«Il dipartimento di lingua e cultura cinese – spiega Lucia Saracino, presidente del dipartimento e direttrice della “San Giovanni” – promuoverà la cultura cinese e l’intercultura attraverso l’insegnamento della Lingua, la preparazione degli studenti italiani delle scuole convenzionate all’esame per il conseguimento della certificazione Hsk, la preparazione degli studenti cinesi all’esame di lingua italiana Plida, titolo necessario per il permesso di soggiorno e soggiorno-studio in Europa, il soggiorno di studio presso i centri linguistici universitari della Cina e l’interscambio linguistico- culturale».  La cerimonia si concluderà con la consegna dei certificati Hsk e Plida da parte di Fabio D’Astore, presidente del comitato locale della “Dante” e la cerimonia del The. Intermezzi musicali a cura del soprano Ma Meichen.In occasione dell’evento saranno esposte le opere dell’artista Zhang Guangxian.

Commenta la notizia!