Le foto di Giuliano Sabato volano da Racale a Cracovia: arriva in Polonia la mostra “Pendolari”

Racale – Foto in bianco e nero, per raccontare la solitudine dei tempi moderni, quando tutti siamo chiusi in una bolla dominata dalla schiavitù allo smartphone: questo il tema della mostra “Pendolari”, progetto del fotografo Giuliano Sabato (di Racale), che dal 6 settembre varcherà i confini del Salento per essere esposto a Cracovia, presso la galleria della scuola d’arte “Krakowskie Szkoly Artystyczne”.

A Cracovia dopo gli Urban photoworld di Trieste – Le foto di “Pendolari” sono state scattate fra Roma e Milano e fermano sul negativo persone che viaggiano sui mezzi pubblici, immortalate in un’istantanea della propria routine quotidiana: “Chiusi nel loro mondo, occhi stanchi e sguardo vuoto. Fretta, nervosismo a volte anche sguardi sognanti”, così li racconta Sabato. Il bianco e nero è una scelta, la volontà di sfuggire alla distrazione del colore. Il progetto fotografico arriva a Cracovia dopo esser stato selezionato all’edizione 2018 degli Urban photoworld di Trieste, concorso sulla fotografia urbana che ha visto la partecipazione di 1.000 fotografi provenienti da tutta Italia e dal mondo: “Pendolari” si è classificato fra i 200 partecipanti cui veniva offerta una mostra internazionale. A Cracovia, gli scatti del fotografo di Racale saranno esposti insieme a quelli di altri due artisti, uno francese e l’altro belga.

Classe 1992, Giuliano Sabato è anche tra i vincitori della PhotoChallenge2018 organizzata da Sprea fotografia, che nell’arco del 2018 seleziona 30 nuovi talenti ai quali viene offerta una prestigiosa mostra in Italia (con location ancora da definire).

 

Commenta la notizia!