“L’Afrique c’est chic”: da oggi la mostra a Gallipoli

africa

GALLIPOLI. Si inaugura oggi, presso il Laboratorio Urbano Liberal’Arte (ex Chiostro di San Domenico) a Gallipoli, la mostra itinerante del Progetto d’arte “L’Afrique c’est chic”: un’occasione per promuovere i talenti emergenti e incentivare il dialogo tra culture. Il “Progetto d’arte” è stato proposto dall’Associazione Missione Giovani Fma Onlus, con l’aiuto di LwbProject srl e dell’Associazione Emys di Gallipoli ed il sostegno di Fondazione con il Sud. LwbProject srl ed Emys con questo evento confermano il loro supporto alle iniziative di valenza artistico culturale e a tutte quelle realtà che concretamente operano per lo sviluppo socio culturale delle fasce deboli.

Afrique c’est chic ha coinvolto sei Paesi africani: Congo Brazzaville, Costa d’Avorio, Gabon, Mozambico, Repubblica Democratica del Congo e Togo. Paesi esplosivi di giovinezza, ricchi di storia e di cultura, ma anche di forte tradizione artistica, pittorica, scultorea e musicale, riconosciuta a livello internazionale. Il progetto ha permesso a sei Centri giovanili, animati dalle Figlie di Maria Ausiliatrice – Suore Salesiane di Don Bosco – in questi Stati, di realizzare sei ateliers d’arte, impegnando come formatori giovani artisti emergenti locali. Le opere dei giovani artisti africani resteranno esposte fino al 22 giugno (dalle 17 alle 21). L’ingresso è gratuito.

Commenta la notizia!