Aradeo – Vede una vettura sospetta, la segue e coglie la ladra sul fatto. È stato un poliziotto libero dal servizio a notare, nel pomeriggio di ieri per le vie di Aradeo, un’autovettura già indicata come sospetta perché associata ad una serie di furti in abitazione e pure di biciclette. Senza farsi notare, l’agente ha seguito l’auto in questione con la propria finendo per sorprendere una donna 45enne di un paese limitrofo che, dopo aver accostato l’auto, aveva abbassato completamente i sedili posteriori per poter caricare con facilità la bicicletta presa di mira. A bloccare la donna con la refurtiva sono stati gli agenti del Commissariato di Galatina prontamente  intervenuti alla chiamata del collega. La successiva perquisizione dell’abitazione della donna ha permesso di ritrovate altre due biciclette oggetto di furto. La donna è stata arrestata e sottoposta ai domiciliari e le biciclette consegnate ai legittimi proprietari.

Pubblicità

Commenta la notizia!