L’Assunta delle novità la spunta sulla pioggia

by -
0 1219

La “galleria” con le nuove luminarie

Alezio. L’inaugurazione della Festa della Lizza parte tra qualche goccia di pioggia e un’afa opprimente. Ma le novità sono altre: il Santuario dell’Assunta “respira” dopo i lavori che ne hanno liberato il prospetto dal lato dell’imponente pronao. Degna cornice, sul versante delle innovazioni, le luminarie “Mariano Light” combinate in uno spettacolo applauditissimo con brani musicali. è stataanche l’ultima “Lizza” di don Giorgio Prete, che a fine mese andrà in una parrocchia di Casarano.

«Nonostante i tempi difficili e la crisi la nostra “Festa” è sempre degna di ogni onore – esordisce Maurizio Dimo presidente del Comitato festa – i tanti sacrifici portati avanti nei mesi precedenti hanno dato i loro frutti». Centinaia di persone hanno partecipato all’apertura ufficiale: in piazza Vittorio Emanuele II le coreografie delle “Ragazze Pon Pon” del Gruppo parrocchiale delle famiglie e i “Tamburi di Forenza” hanno preceduto la cerimonia civile. Per le  strade di Alezio hanno poi sfilato in concerto le Filarmoniche “Città di Gallipoli” e “Cittadella dei ragazzi S. Caterina”. La solenne e seguitissima processione con la statua dell’Assunta (anche quest’anno preparata di tutto punto dalla Confraternita della Lizza), lo spettacolo di musica e luci e la tradizionale fiaccolata in largo Fiera hanno chiuso il giorno della vigilia sotto un cielo piuttosto incerto.

All’alba del 15 è stata l’antica “Fiera della Lizza” a dare il “la” al giorno dei grandi festeggiamenti che come da tradizione sono sempre accompagnati dai concerti bandistici, che hanno visto quest’anno l’esibizione delle bande “Città di Conversano” e “Città di Bracigliano” dei maestri Vincenzo Cammarano e Mario Ciervo.  La seconda intensa giornata di festa si è chiusa con lo spettacolo pirotecnico con tre ditte in gara, tra cui Luigi Vitali di Matino. La festa si è conclusa il 16 con il concerto della cantante statunitense Cheryl Porter.

Nicolas Pisanello

La statua dell’Assunta durante la solenne processione

Commenta la notizia!