Interferenze, cinque anni da festeggiare

Interferenze a Torre Guaceto 2013ALEZIO. Cinque anni di attività da festeggiare nella linea della continuità dell’impegno sociale. Questo l’intendimento del circolo culturale “Interferenze” (nella foto l’inaugurazione della sede di via Matteotti) che celebra, a suo modo, il primo lustro dalla fondazione con la tavola rotonda sul senso del fare associazionismo oggi dal titolo “Rac…contiamoci”. L’appuntamento del 28 giugno, alle 18, presso l’auditorium del liceo Artistico è aperto “a tutti coloro che gravitano nel mondo del volontariato e dell’associazionismo, per dare l’opportunità di ascoltare e di essere ascoltati”, come affermano i promotori.

All’incontro, moderato da  Cristina Sunna del servizio Politiche di benessere sociale e Pari opportunità della Regione Puglia, interverranno Piero D’Argento,  esperto in politiche sociali e terzo settore; Luigi Russo, presidente regionale del Centro servizi volontariato e Cosimo Talò, docente in psicologia di comunità presso l’Unisalento. Ci saranno anche i saluti di Elena Gentile, ex assessore al Welfare della Regione Puglia, di Antonio Gabellone, presidente della Provincia di Lecce, Vincenzo Romano, sindaco di Alezio e Antonio De Donno, presidente Acli Puglia.  Al termine del dibattito ci sarà un aperitivo “musicale” con prodotti biologici presso Agriturismo S. Maria della Lizza, via vicinale Masseria bianca/ss Alezio-Taviano.  La serata proseguirà con la musica del Jazz Quartet No-stress e Audiolive.

Commenta la notizia!