I volontari: insieme si fa meglio

serata associazioni

ARADEO. Un riconoscimento all’opera di chi, ogni giorno, con spirito di sacrificio e senso di responsabilità, si mette a disposizione degli altri pur avendo tante questioni personali da affrontare. È stato questo il senso dell’iniziativa organizzata lo scorso 18 agosto dal “Centro sportivo” di Valentina Tundo, insieme ad altre realtà associative. Nel corso della serata, svoltasi negli impianti sportivi del parco comunale, è stata infatti consegnata una targa ai presidenti delle associazioni locali Fratres, Protezione civile Vera e Misericordia.

«Un’occasione per ringraziarli ma anche per discutere dei loro problemi», ha spiegato Salvatore Tundo del “Centro sportivo”. Per i volontari, in effetti, le difficoltà sono sempre in agguato e spesso sono costretti a fare affidamento solo sulle loro forze. «Ci manca un po’ il sostegno dell’Amministrazione comunale» è stato quanto emerso dalle parole dei tre presidenti, Marilena Cisotta (Fratres), Franco Mighali (Protezione civile) e Marco Minerba (Misericordia), “ma è importante che ci sia anche il supporto della gente”, ha evidenziato Tundo.

Non sono mancate le proposte concrete, come quella di collaborare all’organizzazione di una sagra cittadina destinando poi i proventi alle tre associazioni, “sul modello di quanto avviene a Seclì”. Un’idea che peraltro ha già avuto dei riscontri positivi. Ma si è presa anche consapevolezza del fatto che manchi un centro di coordinamento tra le varie realtà del territorio.

Le associazioni coinvolte nella serata sono Scuola calcio Aradeo, Centro sportivo Aradeo, Us Volley Aradeo, Gruppo scout, Liberamente Aradeo, Vivo Salento, Gruppo carnevalesco aradeino, Club degli amici.

Commenta la notizia!