Corpus Domini, e la strada si copre di fiori e composizioni

Foto di gruppo per l'infiorata 2011

Melissano. Anche quest’anno, a far da cornice alla processione del Corpus Domini del 10 giugno, ci sarà la tradizionale Infiorata, un incantevole mosaico floreale composto da petali di fiori, foglie e derivati dal mondo vegetale che sarà realizzato su un tratto d’asfalto in via Casarano.

Una tradizione antichissima che fonde arte, cultura e fede, ideata dal Centro turistico giovanile, l’associazione attiva dal 1989 per la promozione e la crescita culturale del territorio. Quelli della vigilia sono giorni di grandi preparativi e tutto deve seguire un programma di lavoro ben preciso. I lavori di “posa a terra” inizieranno venerdì 8 e si protrarranno sino al passaggio della processione, domenica sera. Ogni volontario ha il suo compito: c’è chi si occupa della progettazione, chi della raccolta dei materiali, chi della realizzazione, chi della manutenzione del mosaico. Si lavora giorno e notte senza sosta. L’affascinante progetto dell’Infiorata, ideato da Cosimo Scarcella (uno dei soci fondatori del Ctg) s’inquadra nell’ambito dell’iniziativa “Memorie ad Est del Sud”.

Un imponente lavoro come quello dell’Infiorata – come rilevano dal Ctg – necessita, però, della collaborazione di tanti volontari. Chiunque volesse partecipare alla stesura del tappeto floreale può, quindi, recarsi nella sede del Ctg in Via V. Emanuele III, aperta tutti i giorni dalle 18 alle 21. Uno spettacolo, quello dell’Infiorata, a cui non si può mancare.

Marco Montagna

Commenta la notizia!