Il nuovo vescovo Fernando Filograna parla ai cassintegrati

by -
0 1745
foto da www.portadimare.it

foto da www.portadimare.it

CASARANO. I cassintegrati della Filanto nelle parole di monsignor Fernando Filograna. Il nuovo vescovo della diocesi di Nardò-Gallipoli ha rivolto, infatti, già nel suo discorso di insediamento il proprio pensiero verso i temi sociali e la mancanza di lavoro citando espressamente i lavoratori del gruppo Filanto alle prese con una difficile vertenza. “I poveri non disturbano ma salvano, mettendo alla prova chi è chiamato in loro aiuto”, ha affermato il vescovo in riferimento alle nuove sacche di povertà. Intanto proprio i cassintegrati del “cluster Filanto” hanno preso d’assalto la sede della Cgil per firmare l’accordo transattivo con l’azienda: per loro (gli interessati sono 469) mille euro “una tantum” e 400 euro mensili a partire dal 23 dicembre per ogni mensilità arretrata aspettando la Cassaintegrazione.

Commenta la notizia!