I Tori e la colletta che c’è e non c’è

by -
0 1080

toromeccanica--alezioAlezio. Dov’è il bonifico destinato ai terremotati dell’Emilia? A oltre un anno di distanza è scoppiata la polemica. Il 21 luglio del 2012, la band aletina “Toromeccanica” (foto), con il patrocinio del comune di Alezio e la collaborazione di un commerciante locale, organizzò un concerto di beneficenza in piazza Vittorio Emanuele II. Al termine della serata vennero raccolti circa 700 euro, che ancora oggi sono oggetto di una “accesa” discussione. Pochi giorni fa, infatti, dal social network facebook è partita la polemica da parte di un membro dei Toromeccanica, che chiedeva chiarimenti in merito.

«Dopo le continue richieste degli aletini affinché tenessimo un concerto in paese, prendemmo la palla al balzo, pensando di conciliare una serata di musica con la beneficenza. Purtroppo siamo dispiaciuti per l’esito della vicenda. Dopo più di un anno di sollecitazioni non abbiamo ancora avuto nessuna certezza», ha affermato Matteo Tornesello, chitarrista della band. Nonostante le polemiche, c’è però chi assicura che il versamento in favore dei terremotati sia stato fatto: «Ho adempito all’impegno che avevo preso – afferma il commerciante aletino che si era occupato dell’invio dei soldi raccolti – sto solo aspettando i tempi tecnici richiesti dal mio istituto di credito per dimostrare ufficialmente l’avvenuta trasmissione dei fondi». Anche il Comune aveva in qualche modo contribuito all’iniziativa di beneficenza.  «L’Amministrazione comunale, per l’occasione concesse l’utilizzo della piazza, il palco dove la band si sarebbe esibita e il logo gratuito del Comune, il nostro aiuto si limitò a questo. Spero che tutto si risolva nel migliore dei modi» ha affermato il sindaco Vincenzo Romano.

SIMILAR ARTICLES

Commenta la notizia!