Nardò – Si svolgerà domenica 2 settembre, alle ore 20 presso il Chiostro dei Carmelitani a Nardò, un convegno il cui tema è da sempre al centro di attenzioni, studi, spunti e riflessioni e che, di recente, è tornato d’attualità: le guerre di religione.Con un interrogativo di rilevanza planetaria: esiste una guerra giusta? A discutere di tale delicato argomento, ci sarà il dottor Matteo Rizzo, giovane neritino laureato in Scienze teologiche presso l’Università del Salento e presidente del Rotaract, l’associazione organizzatore e promotore dell’evento.

“Abbiamo pensato a questo incontro – dice Rizzo – per dialogare su un argomento complesso e spinoso, quale quello delle guerre di religione, le condizioni di chi si trova costretto a subirne le conseguenze e come va affrontato tutto ciò”. “Toccheremo diversi aspetti legati alla questione – continua Matteo Rizzo – da quelli psicologici a quelli giuridici che comprendono anche la condizione dei rifugiati politici, l’aspetto politico legato a quanto svolto fino ad ora dal ministro Salvini proprio riguardo la materia trattata ed altri spunti interessanti che si andranno a creare durante i vari interventi”, conclude lo studioso.

Pubblicità

Commenta la notizia!