Gallipoli: l’isola di Sant’Andrea vista con gli occhi di un gabbiano nella foto di Alessandro Magni

 

Gallipoli – L’isola come in pochi hanno avuto la fortuna di ammirare: quella di Sant’Andrea, a Gallipoli, è stata immortalata da uno scatto dall’alto dal fotografo Alessandro Magni che ha inteso omaggiare uno dei luoghi simbolo della sua città, in una particolare condizione. «Non so quanti di voi hanno avuto la possibilità di ammirare la “nostra isola” in questa particolare condizione post mareggiata. Personalmente, ieri, sono rimasto incantato scattando questa foto e con immenso piacere ho pensato di rendervi partecipi di questo particolare “evento” che si ripete pochissime volte l’anno», ha scritto Magni su facebook postando la foto e invitando alla condivisione. Sempre a tema, ““Gallipoli, a volo di gabbiano” è il titolo della mostra fotografica inaugurata lo scorso 22 dicembre e aperta sino al 25 marzo prossimo presso la sala ennagonale del Castello. Vi sono esposte nove fotografie di grande formato, e di sicuro effetto, scattate da Alessandro Magni con protagonisti la stessa isola, il mare, le mura, il tramonto, i vicoli, il castello e le torri costiere della città.

Commenta la notizia!