Gallipoli, un appuntamento e più al giorno per vivere le feste

Una delle formazioni della Band di Babbo Natale in arrivo a Gallipoli il 21 dicembre

Una delle formazioni della Band di Babbo Natale in arrivo a Gallipoli il 21 dicembre

GALLIPOLI. Non ci sarà da annoiarsi quest’anno a Gallipoli durante le vacanze natalizie. Per spezzare il ritmo delle tradizionali serate natalizie casalinghe numerosi appuntamenti con la cultura e lo svago: mostre, giochi, presepi, animazione, teatro e tanta musica. Quasi un evento al giorno grazie al lavoro di concertazione svolto dai sodalizi locali in collaborazione con l’Amministrazione comunale del sindaco Francesco Errico. Il cartellone è già partito alla fine del mese scorso e proseguirà nei prossimi giorni con un intensificarsi di eventi e manifestazioni.

Dal 17 al 23 la “Settimana della Cultura del Mare” con convegni, presentazioni, concerti, show cooking e il mercatino enogastronomico presso la Galleria Carducci. Tanta magia per i più piccoli: dal 20 proseguono i laboratori ludico-creativi e le poste di Babbo Natale (il 21) per bambini a tema natalizio presso la sede de i “Ragazzi di Via Malinconico” in via Ravenna. Il 21 dicembre, sfilata dei 100 Babbi Natale a cura della “Band di Babbo Natale” e sempre dal 22, e fino al 26, in piazzale Bovio il “Villaggio di Babbo Natale” e giochi a cura di “Off limits” e “Fideliter excubat”. Tantissimi i concerti: il 22 presso il Teatro  Garibaldi “Visioni &Musica” a cura del Polo2, il 23 “Gallipoli per Betlemme”, con il soprano palestinese Dima Bawab e l’orchestra dell’indirizzo musicale Polo2 presso la cattedrale di Sant’Agata e “Incanti di Natale” presso la chiesa di Sant’Antonio di Padova. Il 26 “It’s christmas time” parrocchia San Lazzaro; il 28 dicembre “A Natale! …Un’altra Umanità” nella cattedrale di Sant’Agata, il 29 “Dolci note di Natale”, a cura di Cinzia Corrado al Teatro Garibaldi; l’1 gennaio alle 11 il classico Concerto di Capodanno “Orchestra di Santa Cecilia”- Fidas Gallipoli al Garibaldi; l’8 gennaio benvenuto al nuovo anno con il concerto dell’orchestra Polo2 per la premiazione del concorso di presepi dell’Acr. S.Agata.

Imperdibili i presepi: dal 24 dicembre al 6 gennaio visitabili presso la Confraternita del SS. Crocefisso, nella Chiesa dei Santi Medici, di San Lazzaro e presso il Frantoio ipogeo “De Pace”. Al Museo diocesano presepe artistico e mostra a cura di “Gallipoli Nostra”. Dal 25 al 28 dicembre e dal 1 al 6 gennaio “Carosello di Natale” presso la palestra dell’istituto S. Chiara a cura dei Ragazzi di via Malinconico. Per il 31 previsti il “Trenino di Capodanno”, un tour per la città per la visita dei “Pupi” e in mattinata la “Maratona di San Silvestro”, organizzata dalle locali associazioni podistiche. L’1 gennaio, Superbingo presso la parrocchia San Lazzaro che organizza anche il Concorso di poesia per giovani e adulti ( il 4) e il Corteo dei Magi (il 6). Il 3 e 4 gennaio teatro solidale al “Garibaldi” con “Natale in casa Ciccillo” di “Off Limits” che darà parte dell’incasso sempre in beneficenza.

Commenta la notizia!