Finisce lo studio e parte un’estate a tutto sport

by -
0 571

Parabita. Estate a tutto sport per i ragazzini di Parabita e Sannicola che aderiscono agli eventi organizzati dall’associazione sportiva Dass (divertimento, animazione, sport e spettacolo), di Lizzanello.

A Parabita, infatti, i ragazzi di età compresa tra i sei e i dieci anni potranno partecipare al campus “Sport in the Sun“ che si terrà dal 20 giugno fino al 2 luglio, presso il camping “La Masseria“ di Gallipoli.
L’iniziativa vuole essere un momento di coinvolgimento nelle attività sportive per tutti i partecipanti, ma anche un valido aiuto per tutti quei genitori che, alla fine dell’anno scolastico, si vedono costretti a conciliare i tempi della vita privata con quelli del lavoro.

La quota per l’iscrizione è di 70 euro che ogni famiglia potrà versare direttamente all’associazione. La partenza è prevista alle 8.15 in piazza Regina del Cielo e il rientro alle 13.30 nella stessa piazza.
I ragazzini di Sannicola, invece, saranno ospitati sempre nella stessa struttura di Gallipoli in un periodo diverso: dal 27 giugno fino al 9 luglio per il “Master dello Sport”.
Un progetto che prevede la pratica di diverse attività sportive, tra cui nuoto, tennis, tuffi, equitazione, calcetto e balli latino-americani. Anche questa vuole essere un’occasione per gli allievi per divertirsi praticando attività sportive differenti e allo stesso tempo per fornire una possibilità di imparare il rispetto delle regole e favorire la socializzazione. La somma per partecipare a questo campus è di 65 euro.

Per tutta la durate delle iniziative i ragazzi saranno seguiti da un personale perfettamente preparato. L’associazione Dass, infatti, da anni realizza progetti sportivi coinvolgendo i minori, che in estate possono trovarsi soli e privi di punti di riferimento, ottendendo sempre dei risultati ottimi e incoraggianti.
I genitori interessati a iscrivere i propri figli ai campi estivi possono contattare gli uffici comunali oppure direttamente l’associazione di riferimento.

LI

SIMILAR ARTICLES

Commenta la notizia!