«Fine dei disagi». A breve ultimati i lavori della Primaria e del Nido a Taviano

L’ingresso dell’Asilo nido di via Macchiaioli

TAVIANO. Manca davvero poco alla fine dei lavori all’Asilo nido e alla Scuola primaria di via Macchiaioli. Nell’edificio scolastico, infatti, sono stati eseguiti lavori di riqualificazione e ristrutturazione, messa in sicurezza e adeguamento a norma dei vari impianti.
È dall’inizio di settembre che la ditta incaricata ha lavorato in maniera intensiva per cercare di finire quanto prima i lavori e venire incontro alle famiglie che si servono della struttura per i propri figlioli. Con la fine dei lavori dovrebbero, pertanto, cessare i disagi dei genitori che dall’inizio dell’anno scolastico hanno dovuto appoggiarsi ad un asilo privato convenzionato con il Comune.

«Ci dispiace per questi disagi causati dai lavori alla struttura scolastica – tiene a precisare il sindaco, Carlo Portaccio – ma questi interventi erano improcrastinabili e non potevamo effettuarli in estate, in quanto il Ministero ha approvato il progetto alla fine dell’estate. Era un’opera attesa da tempo e ci siamo prodigati per preparare il progetto e inserirlo nelle opere da cantierizzare». E continua: «Adesso, comunque, si spera che i disagi siano finiti e che le famiglie possano trovare una bella scuola che sappia accogliere, in un ambiente più confortevole e soprattutto più sicuro, i loro figli. Siamo convinti che la crescita sociale di una comunità passi anche e soprattutto dall’attenzione che una Amministrazione pone ai bisogni delle famiglie».

Era da tempo, ormai, che l’Amministrazione comunale aveva intenzione di effettuare una seria manutenzione straordinaria all’edificio di via Macchiaioli, composto da una sezione di Scuola primaria e, soprattutto, dall’Asilo nido che dalla sua inaugurazione, oltre 20 anni fa, ha saputo accogliere molti neonati nei loro primi mesi di vita. I lavori, possibili con un finanziamento di 137mila euro del Ministero dell’Istruzione più un mutuo con Cassa depositi e prestiti di 38mila, sono stati eseguiti dalla Teknosolare di Taviano che ha provveduto ad un vero e proprio restyling  delle aule, delle cucine e degli ambienti di gioco della struttura.

Commenta la notizia!