Felline, luci e arte nel borgo per la seconda edizione di “Controluce”

Felline (Alliste) – Il centro storico sarà la location di un romantico incontro estivo a lume di candela, reso ancor più suggestivo dagli artisti, dalla musica e dal buon vino: questa la cornice della serata di sabato 25 agosto, quando si terrà la seconda edizione del percorso culturale ed enogastronomico a cielo aperto “Controluce”.

Tutto il programma – A partire dalle ore 20, il borgo si trasformerà in un grande palcoscenico e accoglierà, tra lumi di candela e le installazioni luminose di Gianle Lametà e “Luminterra” di Gustavo Scarcella, le opere di alcuni tra gli artisti più affermati del tacco d’Italia, le performance di Enrica Ciurli e la musica travolgente di Michele Cortese e Gli Avvocati Divorzisti. Ma non solo: saranno presenti lo scultore Massimo Tempesta, i fotografi Ilenia Tesoro e Gabriele Albergo, le illustratrici Maria Marzano e Giorgia Prontera, Mauro Marinosci con il body painting, e l’associazione “Infiorata di Felline”, che comporrà una realizzazione di sale e di luce. Ad animare la serata contribuiranno poi lo spettacolo della Compagnia Piccolo teatro di pane, le esibizioni di Monsieur Coco & Fly nuvole bianche, della bubble artist Alessandra Manco, del Teatro d’ombre con Silvio Gioia e di Piovono poesie. Giorgia Abatelillo curerà i calici di luce. Alla postazione vini, numerose le aziende presenti: Cantine Apollonio, Torre Ospina, Dei Agre, Cantine Scholasarmenti, Cantina donna Palma, Unione Agricola Melissano e Vinoli. Per il cibo e i cocktail saranno presenti Salento Street Food, Koko-Street cocktail bar, Arom Thai-Fruit street, Olio extravergine Azienda Agricola Adamo, Zucchero filato di Emanuela Portaccio, Spumoni artigianali Melissano. Grazie al Gruppo Astrofili del Salento, sarà inoltre possibile effettuare l’osservazione astronomica del cielo.

Il commento dell’assessore Rega – “Rispetto alla sua edizione d’esordio, questa è stata programmata e organizzata con tempistiche più ampie, con l’obiettivo di accrescere la risonanza dell’evento – spiega l’assessore Maria Luce Rega. – Il mio personale innamoramento per il centro storico di Felline mi ha da sempre indotta a pensare che un evento del genere si sposasse alla perfezione con la finezza e l’eleganza del luogo, da qui l’interesse a organizzarlo, grazie anche al supporto costante del sindaco Renato Rizzo”.

“Controluce” è un evento ideato dall’assessorato alla Cultura e allo Spettacolo del Comune di Alliste, nelle persone di Maria Luce Rega e Antonio Ermenegildo Renna, in collaborazione con la Consulta Giovani, il consigliere a essa delegato, Angelo Catamo, e l’Infopoint di Alliste-Felline.

Commenta la notizia!