Elezione direttivo per l’associazione teatrale “Alitzai”, conferme e new entry

Da sinistra  in prima fila: Loretta  Del Tufo, Antonella  Pizzileo, Soave Napoli,  Antonio Gaetani; in seconda fila da sinistra: Claudio Napoli, Gianvito Esposito,  Valentino Pacella

Da sinistra in prima fila: Loretta Del Tufo, Antonella Pizzileo, Soave Napoli, Antonio Gaetani; in seconda fila da sinistra: Claudio Napoli, Gianvito Esposito,
Valentino Pacella

ALLISTE. Marzo ha dato un nuovo Consiglio direttivo all’associazione teatrale “Alitzai”. Le elezioni hanno confermato alcuni incarichi e rinnovato altri. Il presidente Claudio Napoli resterà ben saldo sulla sua poltrona per i prossimi tre anni. Stessa sorte per il vicepresidente Soave Napoli, il cassiere Antonio Gaetani e i consiglieri Loretta Del Tufo, Gianvito Esposito e Valentino Pacella. Tra le new entry, il segretario Antonella Pizzileo.
«Sento il dovere di ringraziare tutti i soci – ha commentato il presidente – e soprattutto il nuovo Consiglio direttivo per la fiducia accordatami, segno che il mio lavoro passato è stato molto apprezzato. La speranza è di continuare a far crescere la nostra associazione non solo nella nostra città, permettendole di esibirsi nelle piazze più importanti del Salento con gli ottimi risultati fin qui ottenuti». Così, tra volti nuovi e noti, “Alitzai”riprende il suo percorso.
Il prossimo appuntamento con gli attori della compagnia è previsto per le due serate del 18 e 19 aprile, alle 21, presso il cinema “Oriente” di via Milite Ignoto. “Ci l’ai ddire…tinnila crossa” è la commedia in vernacolo del gruppo allistino che chiuderà la settima rassegna teatrale del Comune di Alliste “Tra finzione…e realtà”.

"Si può dare di più" è il tormentone della sua vita. Se solo Morandi, Tozzi e Ruggeri potessero tornare indietro nel tempo, ne verrebbe fuori un bel quartetto! Autocritica, perfezionista, scrupolosa, incontentabile, e chi più ne ha (di sinonimi) più ne metta. Tra un "mea culpa" e l'altro, si è laureata in Lettere a Lecce, nel 2008, e dal 2011 collabora con Piazzasalento.

Commenta la notizia!