Diritti e disabilità, a Nardò associazioni e studenti in campo per “Coloriamo i sogni”

Nardò – “Coloriamo i sogni”: sabato 13 gennaio musica, balli e cabaret in piazza Salandra. Si tratta di una manifestazione nata in collaborazione con la onlus “Cuore Amico” per sensibilizzare sul tema della disabilità. Dalle 15,30 le associazioni neretine di volontariato, l’“Utopia Sport” di Vernole e gli studenti degli istituti “Moccia” e “Vanoni” di Nardò animeranno il centro storico. «L’obiettivo – dichiara l’assessore alle Pari opportunità Stefania Albano, che interverrà in piazza con la Presidente della Commissione pari opportunità, Federica Ruggeri – è almeno scalfire quella montagna sulla quale finiscono le famiglie e le associazioni. La montagna è quella dei diritti e delle opportunità delle persone con disabilità. Partiamo da giornate come questa e cerchiamo di smuovere le acque anche a livelli istituzionali alti, quelli che hanno la possibilità di far rispettare e di dare attuazione alle norme. Proprio il passaggio cruciale dove l’inclusione fallisce. Mi auguro, tempo permettendo, sia un bel pomeriggio d’impegno, partecipato e utile». La serata si sarebbe dovuta tenere lo scorso 16 dicembre, poi il rinvio al 13 gennaio per il maltempo.

Commenta la notizia!