Da Torre Suda a Sinfonò musica di rigore dal vivo

mahja torre sudaRACALE (TORRESUDA). Anche a sud di Gallipoli, i lidi tra Torre Suda di Racale e marine di Alliste sono pronti a soddisfare i desideri dei loro clienti con una gamma di servizi variegata. A Torre Suda, il “Solatìo”, in uno dei posti più belli della costa, l’11 luglio s’inaugura la stagione musicale con l’esibizione di Nathalie, vincitrice nel 2010 di “X-Factor”. Domenica 13 partirà la rassegna “Domeniche in jazz” con il concerto del sassofonista racalino Fulvio Palese e il suo organ trio (“Sweatin’ Groove”). Si continua il 20 con Ettore Carucci trio, quindi il 27 con Alma trio e il 3 agosto con Elisabetta Guido trio.

Il “Mahja” (foto) punta a soddisfare gli appetiti dei suoi clienti con le prelibatezze a base di pesce, ma non solo, preparate dai suoi chef, in collaborazione con il ristorante Araknos (Aradeo, Maglie e Casarano). Quando il sole cala, comincia il tour degli aperitivi. è a pieno regime da Pasqua, invece, il “Sunset Cafè” di Capilungo. Il locale di Stefano e Andrea Spiri offre la possibilità di godersi il posto “h24”, partendo dalle colazioni, passando per gli aperitivi, sino ad arrivare ai cocktail da sorseggiare la sera, ascoltando buona musica.  Questo il programma dei concerti di luglio: il 10 Magic Duo (pop rock), il 17 Avvocati Divorzisti (cantautorato), il 22 Plastic Lennon (omaggio a John Lennon), il 24 Dying Purple (Deep Purple tribute), il 26 Spank Beat (Sax & Scratch), il 29 Vino Pezzetti e Cazzotti (stornelli leccesi) e il 31 Play Band (brit rock).

Commenta la notizia!