Cuochi da medaglia a Racale

by -
0 1966

Antonio De Lorenzis e Donatella piazza cuochi Racale e MelissanoRACALE. Tra i mostri della cucina come il maestro racalino Antonio De Lorenzis, campione mondiale di sculture artistiche, c’è lei, una donna, la chef  Donatella Rizzo di Melissano, Premio oro per la cucina calda.

A vincere l’oro per la sezione piatti caldi della terza gara della Ristorazione professionale e sesta edizione del Trofeo “Parco nazionale del Pollino” nell’ambito della Rassegna 2013 di Cucina, Pasticceria e Sculture artistiche è una donna con un piatto di terra: scottadito di agnello su cerchio di pane pugliese e crema di fave verdi in riduzione di Ruvezzo Negroamaro (vino salentino della Cantina Santi Dimitri di Galatina).

L’artista della cucina fin dalla tenera età ha la passione per i fornelli: il suo primo dolce è una semplice ciambella personalizzata da lei stessa con un pò di impasto al cacao.
Finite le scuole frequenta corsi per perfezionarsi in pasticceria e acquisire nuove tecniche anche con i finger food prendendo un argento nel Campionato Nazionale di Chef “In punta di dita” a Padova nel 2010.

Successivamente apre un piccolo ristorante sul mare,  “Il Valeriano” e poi pasticcera all’Euro Bar,  piatti d’asporto e pizzeria ad Alliste. Si specializza come personal chef a domicilio e catering. Acquisisce l’arte dell’intaglio sui vegetali ed insegna a gruppi di poche persone. Nel 2003 entra a far parte dell’Apci Associazione Professsionale Cuochi Italiani ed inizia a partecipare a corsi e concorsi anche a livello nazionale. Lavora in Resort e Hotel a  quattro stelle come pasticcera e secondo chef. Per 3 anni  dal dicembre 2010 a febbraio 2013 è responsabile per la  Puglia e ambasciatrice internazionale dell’associazione Ristoworld Italy, coordinatrice nazionale nella “Chef list”  del post terremoto “Emergenza Emilia Romagna”.

Nel 2013 entra a far parte della associazione internazionale Wine Fashion Europe presieduta da Marika Orlando come  responsabile eventi nazionali e fiduciaria della regione Puglia, coordina una rubrica nel magazine Wine fashion Europe “Donatella Rizzo e la ristorazione”. Nel 2012 è insignita come cavaliere della Casa Reale del Principe di Montenegro Stefan Cernetic. Fa parte dell’associazione culturale di gastronomia salentina “Sapori d’oriente Italia”.

Donatella Coppola

Commenta la notizia!