Confini Taurisano-Ugento, la svolta?

TAURISANO. Luglio potrebbe essere il mese decisivo per trovare una soluzione al problema dei confini tra Taurisano e Ugento. È quanto fanno sperare le ultime tappe di quel percorso accidentato che riguarda numerosi aspetti di “vicinanza” dei due comuni limitrofi e che ormai va avanti da un po’ di tempo. Il Comune di Taurisano, infatti, sta per concludere la bozza dell’accordo che sarà presentato ai “vicini di casa” e che conterrà la proposta di scambio di porzioni di territorio che, secondo le intenzioni, permetterà ai cittadini che abitano nella zona “contesa” di tornare ad essere taurisanesi anche sulla carta. La proposta di accordo sarà presentata con ogni probabilità alla fine del mese. Il Comune sta concludendo la redazione del documento in collaborazione con il comitato dei cittadini, proprio per recepire tutte le istanze delle famiglie che a novembre, su disposizione del prefetto, sono state trasferite d’ufficio nei registri dell’anagrafe di Ugento, sul cui territorio risiedono.

«Si cercherà in tutti i modi di trovare una soluzione condivisa tra i due Comuni – spiega l’assessore all’Urbanistica Francesco Damiano – in quanto la collaborazione tra i due enti è sicuramente la strada migliore per fare il bene dei cittadini». Questa è la ferma convinzione di Taurisano, ma se Ugento non sarà disposto a trovare un accordo, Taurisano procederà per le vie legali. In ogni caso, a sancire la soluzione definitiva sarà il referendum, con il quale i cittadini dei due Comuni esprimeranno la loro volontà. «L’esigenza primaria – continua Damiano – è quella di restituire l’identità ai residenti che oggi, con il trasferimento a Ugento, l’hanno perduta. Per questo motivo è bene che al centro della trattativa ci siano i cittadini».

Insomma, l’intenzione è quella di concludere la vicenda in prima battuta con diplomazia. Della soluzione che prevede lo scambio di porzioni di territorio si era già parlato durante la riunione del 12 febbraio (con tappe ben definite e tutte inevase), durante la quale il sindaco di Ugento, Massimo Lecci, aveva annunciato l’intenzione di nominare uno staff di professionisti per valutare la proposta del Comune di Taurisano. Una proposta che, a quanto pare, non dovrebbe più tardare  ad arrivare.

.

Commenta la notizia!