Capodanno e tradizioni: “La Notte dei Pupi” a Gallipoli

GALLIPOLI. Ricco e vario è il programma degli appuntamenti natalizi stilato dalla Pro loco cittadina (presidente Renato Imbriani). Dal 15 dicembre all’1 gennaio, sarà un susseguirsi vorticoso di sagre, concerti, spettacoli e mostre. Con un evento clou: “La Notte dei Pupi” a Capodanno. 

È un rito antico quello che si rinnova allo scoccare della mezzanotte: più di venti statue di cartapesta (nelle foto quelle realizzate lo scorso anno), collocate in vari punti della città e raffiguranti ciò che del vecchio anno dev’essere dimenticato, vengono bruciate dalla popolazione in festa. I preparativi iniziano un mese prima e coinvolgono tutti i maestri cartapestai di Gallipoli.

Ma le iniziative che scandiscono il periodo più festoso dell’anno, come si è detto, sono molteplici. Riportiamo di seguito l’intero calendario elaborato dalla Pro loco in collaborazione con le varie associazioni cittadine e l’Amministrazione comunale.

●    15 dicembre, ore 19.00 – Ronda di Pizzica nei vicoli del Centro Storico e sul Corso Roma.
●    7-29 dicembre – “ARTE E…”, mostra di presepi artigianali, Ex Mercato Coperto.
●    10 e 11 dicembre, ore 21.00 – “TE PIACE U PRESEPE”, testo tradotto e riadattato da Andrea Donaera – Teatro Tito Schipa.
●    21 dicembre, ore 17.30 – LA NOTTE BIANCA.
●    22 dicembre, ore 20.30 – NONA EDIZIONE “UNA VOCE PER LA SPERANZA” – OMAGGIO A PINO ZACCHINO – Serata di beneficenza in collaborazione con LILIT – Teatro Garibaldi.
●    22 dicembre, ore 19.30 – VERBUM CARO FACTUM EST, Concerto di Natale del Coro Polifonico di Santa Maria degli Angeli – Chiesa di San Francesco d’Assisi.
●    24 dicembre, ore 17.00 – Corteo con Bambin Gesù dalla Banchina del Canneto all’Ex Mercato Coperto e consegna di regali ai bambini presenti.
●    26, 29 dicembre e 5 gennaio, ore 16.30 – LE VIE DEI PRESEPI DI GALLIPOLI, Centro Storico
●    27 e 28 dicembre, ore 21.00 – ROBA TE EMIGRANTI, commedia in vernacolo di Walfredo De Matteis, Teatro Garibaldi.
●    28 dicembre, ore 19.30 – VERBUM CARO FACTUM EST, Concerto di Natale del Coro Polifonico di Santa Maria degli Angeli – Chiesa di Sant’Antonio da Padova.
●    29 dicembre, ore 20.00 – Spiritual performance “SE FOSSE ANCORA NATALE” – Concerto di Natale a cura del movimento giovanile delle Confraternite, per coro ed ensemble. Diretto da Enrico Tricarico – Cattedrale di Sant’Agata.
●    29 dicembre, ore 18.00 – PRIMO PREMIO DEL PESCATORE DI GALLIPOLI, musica dei maestri Luigi Solidoro (pianoforte) e Tommaso Passeri (violino). Liriche della soprano Antonella Marzi e del mezzo soprano Antonella Colaianni. Teatro Comunale Garibaldi.
●    30 dicembre, ore 21.00 – TAMMURRIA, Canti e Suoni dalla Terra del Salento, Lungomare G. Galilei
●    30 e 31 dicembre, ore 10.00/21.00 – CALCIO BALILLA UMANO, ANIMAZIONI, GIOCHI GONFIABILI E TORNEI. Piazza Aldo Moro.
●    31 dicembre, ore 17.00 – TOUR IN NAVETTA PER I PUPI DI CAPODANNO.
●    31 dicembre, ore 18.00 – CONCERTO BANDISTICO PER I VICOLI DEL CENTRO STORICO.
●    31 dicembre, ore 24.00 – LA NOTTE DEI PUPI, visita ai 20 Pupi di cartapesta presenti in tutta la città.
●    31 dicembre, ore 24.30 – Concerto ALLA BUA, area portuale.
●    31 dicembre, ore 24.30 – Concerto FOLKABBESTIA, lungomare Galilei.
●    31 dicembre, ore 2.30 – BALLA ITALIA, area portuale.
●    1 gennaio, ore 10.30 – CONCERTO DI CAPODANNO, a cura di Fidas Gallipoli e Ass. Santa Cecilia Città di Gallipoli

Commenta la notizia!