Barone, poeta pluripremiato

by -
0 1086

Matino. Ancora un riconoscimento per il poeta matinese Luigi Antonio Barone, vincitore al premio di poesia “Un amico di nome…” organizzato per il terzo anno consecutivo dalla parrocchia di Sant’Anna di Parabita nell’ambito dei festeggiamenti per la patrona.

Al poeta sono stati assegnati la “menzione speciale” per la poesia “L’uomo che viveva sulla strada” ed il primo premio assoluto per il componimento “L’ebreo palestinese”. Nell’edizione 2010 della stessa manifestazione, Barone si era aggiudicato il primo posto ex equo con le poesie “Sarò per te” e “Vorrei imparare da te”.

I suoi versi sono già stati segnalati e premiati nei vari concorsi letterari di Reggio Calabria, Udine, Lecce, Napoli, Cosenza e Melbourne, qui in un concorso indetto dall’Accademia letteraria Italo-australiana scrittori. Attualmente l’autore è impegnato nella redazione della sua quarta raccolta di poesie e nelle scrittura di due nuovi romanzi.

Nel novembre del 2010, Antonio Barone con il patrocinio della Provincia di Lecce e del Comune di Matino, in collaborazione con l’associazione “Arco della Pietà”, ha organizzato la prima edizione del concorso nazionale di poesia “Premio Giorgetto Barone”, manifestazione svolta a palazzo Marchesale con la presenza di oltre 200 partecipanti tra autori nazionali ed internazionali.

Soddisfazione per il riconoscimento al poeta è stata espressa dall’assessore alle Politiche per la famiglia e l’educazione Giorgio Toma che riconosce “nell’estro poetico di molti concittadini una vera e propria caratteristica della città”. «Non a caso – dice l’assessore – è nata un’associazione di Autori Matinesi che fa continui proseliti ed annovera molti poeti vincitori di vari concorsi».

Commenta la notizia!