Assemblea pubblica per la situazione di Lido Marini: nuove proteste

MARE DA BERE Sono moltissimi i presiccesi che hanno una casa a Lido Marini dove trascorrono l'estate. Pagano le tasse ma non hanno servizi adeguati

MARE DA BERE. Moltissimi i presiccesi che hanno una casa a Lido Marini dove trascorrono l’estate. Pagano le tasse ma non hanno servizi adeguati (foto del portale turistico www.salentolink.com)

Presicce.inddPRESICCE. Sarà un comitato di prossima costituzione a tenere i rapporti con il comune di Ugento in merito alla gestione del territorio di Lido Marini. Lo ha stabilito una pubblica assemblea convocata dal consigliere comunale di Presicce Anacleto Tamborrini, che si è tenuta nei locali dell’oratorio domenica 14 febbraio e alla quale hanno partecipato circa 120 persone.

All’assemblea hanno partecipato anche numerosi amministratori comunali, tra cui Riccardo Monsellato, sindaco di Presicce, Francesco Ferraro, sindaco di Acquarica (a sinistra), Bruno Ricchiuto, capogruppo di minoranza di Acquarica e Francesco Damiano, assessore di Taurisano (a destra nella foto).

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Commenta la notizia!