“Amici di Antonio Maglio” adesso c’è l’associazione

di -
0 335

Antonio Maglio

Alezio. Si è ufficialmente costituita l’associazione “Amici di Antonio Maglio”: in nome del giornalista prematuramente scomparso, il neonato sodalizio promuoverà attività collegate alla storicamente significativa e culturalmente ricchissima esperienza di Tonino Maglio (foto), da giovanissimo fondatore del “18° Meridiano” (primi anni Sessanta), poi ideatore e cofondatore del “Quotidiano di Lecce Brindisi e Taranto” nel ‘79, di cui è stato anche vicedirettore; infine vicedirettore del quotidiano italo-canadese “Corriere canadese” di Toronto.

Prima che un male incurabile lo stroncasse, Tonino Maglio aveva svolto, per conto di un primario gruppo editoriale nazionale, indagini e ricerche “in diretta” sulla stampa degli emigrati italiani nelle Americhe e in Australia.

I soci fondatori si sono ritrovati davanti al notaio Vinci a Parabita il 17 maggio. Sono l’on. Giacinto Urso, il prefetto Carlo Schilardi, il fratello Guido Maglio, Giulia Valzano, i giornalisti Lino De Matteis, Antonio Corcella, Fernando D’Aprile, Antonio Muci, Antonio Imperiale di Tuglie, il sindaco Romano di Alezio: qui si svolgerà in agosto la prima edizione del Premio di giornalismo Antonio Maglio.