Alezio, Ecocentro aggiudicato. Ecotassa in arrivo

rifiuti via pirelli (1)ALEZIO. È stato aggiudicato alla ditta “Fratelli Fasano srl” di Parabita il bando per la realizzazione del Centro comunale per la raccolta differenziata. Tra le sette ditte partecipanti la seconda migliore offerta è stata quella della “Alfa impianti srl” di Galatone. L’Econcentro, da realizzare con i Fondi europei di sviluppo regionale (per 141mila euro), sarà costruito presso la zona artigianale, in un’area già riservata ai servizi collettivi, e avrà un’estensione di circa 900 di superficie. Verrà garantita la presenza di alcuni addetti, mentre per la sicurezza sarà istallato un impianto di videosorveglianza. All’interno della struttura, che sarà dotata di un sistema informatizzato e di identificazione degli utenti, saranno istallati 25 contenitori a tenuta stagna per la raccolta di plastica, metallo e legno. Lo scopo è quello di ridurre l’abbandono dei rifiuti (nella foto via Pirelli).
Intanto Alezio deve fare i conti con la recente determinazione della Regione Puglia che, “per documentazione non conforme”, ha bocciato il risultato conseguito nella raccolta differenziata per evitatare l’Ecotassa. Salvo ricorsi e integrazioni da parte del Comune, l’aliquota prevista per lo smaltimento sale al 25,82 euro per tonnellata di rifiuto: il massimo previsto.

Commenta la notizia!