500mila euro in un colpo «Riconoscente per sempre»

di -
0 608

COME SE AVESSERO VINTO LORO... nella foto Luigi e Antonio Magagnino nella loro edicola-ricevitoria di via Umberto I all’indomani della vincita straordinaria realizzata con un tagliando del gioco “Miliardario”. in effetti, 500mila euro sono giusto un miliardo di lire

Alezio. La dea bendata fa nuovamente tappa ad Alezio e regala cinquecentomila euro con gratta e vinci “Miliardario” dal costo di cinque euro.

Il biglietto vincente è stato acquistato presso l’edicola “Medilux” di Luigi Magagnino, che si è visto recapitare a casa una fotocopia a colori del tagliando fortunato con una breve dedica: “Un grande ringraziamento, infinita riconoscenza e immensa gratitudine. Grazie”.

«Domenica mattina – racconta Magagnino, facendo riferimento a domenica 17 luglio – ho trovato nel portalettere di casa una busta e aprendola ho appreso la stupenda notizia, tra un giornale e l’altro avevo anche venduto un biglietto super fortunato dal valore di cinquecentomila euro, che potrebbe essere stato acquistato anche diversi giorni addietro rispetto alla notizia della vincita». Non si sa quando il biglietto sia stato venduto e non si conosce neanche – ovviamente – il fortunato vincitore, ancora rimasto nell’anonimato.

Sembra che l’edicola-ricevitoria aletina di via Raggi, anche perchè molto frequentata, sia piuttosto cara alla dea bendata che più di una volta ha fatto sentire la sua presenza; nel febbraio del 2007 sempre con un grattino “Miliardario” vennero vinti centomila euro e nel 2005 un “5” al superenalotto fruttò ventotto mila euro.

Lo stesso proprietario afferma con soddisfazione che la sua edicola è fortunata dal momento che in media tre volte l’anno, soprattutto con i “gratta e vinci”, si verificano vincite che ammontano a dieci mila euro senza tenere conto delle quotidiane vincite di cinquecento e mille euro.

NP

Commenta la notizia!