“Attori per una sera” oggi al Parco Angelica i ragazzi de “L’Albatro” di Matino

PARABITA. Questa sera i ragazzi della cooperativa “L’Albatro” di Matinosaranno protagonisti sul palco del Parco Angelica di Parabita. Alle 20.30 avrà inizio “Attori per una sera” spettacolo proposto in replica, dopo il successo della serata organizzata per il decennale della cooperativa.Un anno e mezzo di lavoro, fatto di piccole conquiste, soddisfazioni, traguardi che piano a piano diventano sempre più grandi e che si riassume nelle esibizioni proposte dai ragazzi e realizzate con la guida degli operatori del centro.

Gli otto attori, insieme alle due mascotte Jacopo e Silvia, apriranno la serata con “Le mani parlano” uno spettacolo basato sulla comunicazione non verbale che può essere compresa da tutti, sia dai ragazzi diversamente abili, sia dai normodotati. Doppia esibizione per il “Coro delle mani bianche” con “Sorridi amore e vai” e “Parla più piano”. Il sipario si chiuderà, infine, con “Grease” spettacolo simbolo della ribellione giovanile di quegli anni e che viene preso ad esempio anche dai ragazzi ospiti del centro “Noi non siamo come credete, siamo molto di più!”. «Ogni esibizione racchiude un messaggio, che vogliamo trasmettere attraverso le capacità dei ragazzi – spiega la presidente della cooperativa Irene Piccinno – e soprattutto vogliamo far capire che l’integrazione è possibile. Tutti possono trovare una propria colocazione, imparando a confrontarsi non solo con i propri limiti, ma anche con le possibilità».

Commenta la notizia!