Ugento – Aggredisce l’anziana madre per avere i soldi con i quali procurarsi la droga e viene arrestato. A Ugento, nella tarda serata di ieri, l’intervento dei carabinieri della locale Stazione in seguito al comportamento violento del 34enne Alessandro Franza (foto) che poco prima delle 22 aveva minacciato e strattonato la  madre, con la quale il giovane convive, al fine di costringerla a farsi consegnare del denaro contante per l’acquisto di sostanza stupefacente. In preda al raptus di violenza, il 34enne ha pure danneggiato alcune suppellettili all’interno dell’abitazione. Dopo le formalità di prassi in caserma, il giovane è stato poi condotto nel carcere leccese di Borgo San Nicola con le accuse di tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia.

Pubblicità

Commenta la notizia!