Volley di serie B: la Leo Shoes Casarano punta in alto dopo le dieci vittorie consecutive

373

Casarano – In attesa che il campionato riprenda dalla pausa forzata imposta a seguito del diffondersi del contagio da Coronavirus, è tempo di bilanci in casa Leo Shoes Volley Casarano. La compagine rossoazzurra, reduce da dieci vittorie consecutive (otto delle quali per 3-0) attualmente al primo posto della classifica del girone G di serie B, con 35 punti, in condominio con il Galatina.

«Possiamo dire – commenta il presidente Mauro Dongiovanni – di essere più che soddisfatti dell’andamento della stagione. L’inizio di campionato non è stato sicuramente dei migliori: dopo la splendida vittoria ottenuta in casa contro Folgore Massa nella prima giornata di campionato, abbiamo raccolto solo 3 punti nelle successive 3 partite, perdendo due scontri diretti fondamentali, contro Marigliano e Galatina. La motivazione di questo inizio non brillante è da ricercarsi principalmente nel roster completamente rinnovato: i ragazzi hanno impiegato un po’ di giornate per trovare la giusta alchimia e la quadratura in campo. La dura sconfitta arrivata in casa contro la formazione del Galatina nella quarta giornata di campionato ha scosso profondamente la squadra e ha segnato il punto di svolta della stagione».

La reazione 

La reazione dei rossoazzurri, però, non si è fatta attendere. «Da quel momento – aggiunge il presidente – abbiamo vinto tutte le partite disputate, inanellando prestazioni sempre più convincenti e giocando una pallavolo di alto livello. Inoltre, la vittoria ottenuta nell’ultima giornata di campionato prima della sosta forzata  ci ha permesso di conquistare il primo posto in classifica a pari punti con Galatina. Speriamo di poter guardare dall’alto tutti i nostri avversari fino alla fine del campionato e crediamo fortemente in questa squadra che è stata costruita per provare a scrivere una pagina importante della pallavolo casaranese».

Niente male per una matricola, neopromossa nel campionato nazionale di serie B che mira, senza mezze misure, al salto di categoria. Il roster è composto dal capitano Andrea Laterza (Parabita), Filippo Scrimieri (Collepasso), Simone Baldari (Galatina), Francesco Giaffreda (Ugento), Valerio Barone (Parabita), Emanuele Torsello (Alessano), Carmelo Muscarà, Damiano Scarpello, Costantino Garofalo, Bryan Tellez, Matteo Bolla e dai giovanissini casaranesi provenienti dal vivaio Gabriele De Micheli, Luca Stefàno, Federico Fortunato e da Gianluca Iaccarino.

A guidare la squadra è l’allenatore Fabrizio Licchelli, reduce dall’esperienza in A2 con Pag Taviano e con trascorsi a Casarano nelle stagioni 2009-2010 e 2010-2011, coadiuvato dal secondo Alessandro Marte.