Volley: al galatonese Fernando Papa il titolo di “arbitro benemerito” della Fipav

278

Galatone – Un riconoscimento figlio di un decennale impegno nel mondo della pallavolo: il galatonese Fernando Papa è stato nominato “arbitro benemerito” dalla Federazione italiana pallavolo.

È stato il responsabile nazionale degli ufficiali di gara Luigi Roccatto a rendere nota allo storico fischietto salentino la decisione del Consiglio federale. Arbitro effettivo dal 1982, Papa acquisì la qualifica di arbitro nazionale nel ’92, per poi diventare nel 2013 osservatore regionale.

Il decano 

«Sono contentissimo, so che è un riconoscimento che non è da tutti – dice il galatonese – che ricevo grazie alla carriera svolta come arbitro nazionale. Il requisito minimo è di dieci anni, io ne ho all’attivo venti». Il decano degli ufficiali leccesi fa sapere di non avere certo intenzione di lasciare il mondo dello sport: «La prossima stagione sarà la settima come osservatore degli arbitri regionale, continuerò a svolgere questo ruolo».

Con Papa sale a tre il numero degli arbitri benemeriti in provincia: ci sono anche l’ex responsabile nazionale Roberto Carlucci (di Arnesano) e l’ex osservatore nazionale Raffaele Ricciato (di Novoli).