“Visite d’artista” a Racale: terzo appuntamento con il saxofonista Fulvio Palese

1454

Racale – Ancora una “Visita d’artista” per la Casa per la Vita “Artemide” di Racale. Mercoledì 11 aprile alle ore 17 a curare il terzo appuntamento del progetto ideato dal sociologo e coordinatore della struttura Walter Spennato vi sarà il saxofonista Fulvio Palese, fresco del suo nuovo lavoro discografico “Alétheia” (AlfaMusic). Le “Visite” sono innanzitutto incontro tra persone fino a quel momento sconosciute che si raccontano e si ascoltano. E questa volta il dialogo con gli ospiti della struttura avverrà a suon di jazz.

Palese, musicista poliedrico, riconosciuto a livello internazionale, è direttore artistico dell’Hypogeum Jazz Festival e docente di saxofono presso il liceo musicale Palmieri di Lecce e l’Accademia DAMUS di Lecce. Ha all’attivo diversi album come sideman e a proprio nome, fra cui: Sonny Tribute (autoproduzione), New Life (Redland Records), Suspicious sax (Manocalda), On My Hands (con il Fabio Mariani group, Videoradio), Giallo (Camden trio), Amori e altre storie (Maurizio Petrelli, Alfamusic), The Comics tune (Ululati/TudoBem) con il quale è stato per diverse settimane primo nelle classifiche iTunes. Molte le sue collaborazioni cinematografiche e teatrali in veste di compositore ed esecutore, fra cui: Cristina Comencini Liberate i pesci, Giovanni Veronesi Manuale d’amore 2, Andrea Coppola 2×2, Michele Placido Salento viaggio di poesia e tanti altri. Fulvio Palese, che ha un dottorato in filosofia presso l’Università degli Studi del Salento è anche speaker radiofonico presso Radio Salentuosi e scrive stabilmente per la testata Piazzasalento.

Toccherà poi al violinista Alessandro Quarta chiudere la rassegna il 9 maggio.

Al fine di sensibilizzare e coinvolgere chi intende avvicinarsi alle tematiche dell’inclusione sociale e del disagio mentale è possibile prenotarsi per assistere ad una “Visita d’artista” chiamando in struttura al numero 0833.908506. L’evento è aperto a 10 persone esterne.