Visita guidata a Galatone per il progetto “Hamlet”. In cantiere anche un libro con due racconti sul borgo

895
Galatone, santuario del Crocifisso

Galatone – Una visita guidata gratuita alla scoperta di Galatone: l’appuntamento è per martedì 3 novembre, alle ore 11 con partenza dalla sede della Pro loco. L’iniziativa è organizzata da Pugliapromozione nell’ambito del progetto Hamlet, finanziato dal programma INTERREG Italia-Albania-Montenegro.

La visita guidata si terrà anche in inglese, in caso di presenza di ospiti stranieri, e si svolgerà nel rispetto delle norme anti Covid 19: mascherine obbligatorie e distanziamento di almeno un metro tra i partecipanti. Numero massimo di partecipanti 10, prenotazione obbligatoria via mail a segreteria@spazioeventi.org o al numero 080.5347030.

Visioni e scrittura per raccontare la città

Far scoprire le bellezze dei borghi pugliesi è l’obiettivo del progetto Hamlet, che oltre a Galatone coinvolge Bovino, Vico del Gargano, Cisternino e Pulsano, dove si sono già tenute visite guidate (quella a Galatone chiude il ciclo). Durante la visita del 3 novembre un videomaker professionista girerà un filmato da diffondere attraverso i canali social di Pugliapromozione, Pro loco Galatone e progetto Hamlet per far conoscere e apprezzare storia, arte e cultura della città, anche “a distanza”.

Non solo le visite guidate: al centro del progetto Hamlet c’è la pubblicazione di un libro di racconti brevi (in italiano con traduzione inglese) dedicati proprio ai 5 borghi pugliesi inseriti nel progetto. Gli autori dei testi (10 in totale, 2 per ogni borgo) hanno il compito di raccontare in chiave narrativa le attrattive dei luoghi e sono stati selezionati attraverso un bando pubblico: le scrittrici che racconteranno Galatone sono Francesca Maruccia (di Ugento) e Valeria Nicoletti (di Lecce).