Casarano – Vigili del fuoco questa mattina in ospedale, a Casarano, per un principio d’incendio nei pressi del laboratorio di Nefrologia. Malgrado la paura non c’è stata alcuna conseguenza per medici e pazienti anche perchè il reparto di degenza si trova al piano superiore. A prendere fuoco è stato un cestino dei rifiuti all’interno del quale, molto probabilmente, qualcuno ha distrattamente gettato un mozzicone di sigaretta. L’allarme è scattato intorno alle 11.30 di questa mattina ed è poi rientrato, senza danni, grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Maglie.

Pubblicità

Commenta la notizia!