Verso la Pasqua con le note della Passione, concerti di musica sacra a Gallipoli

1113

Gallipoli – Settimana fitta d’appuntamenti, anche musicali, quella che precede la Pasqua a Gallipoli. Domenica 14 aprile alle 20.30 l’Arciconfraternita delle Anime del Purgatorio (priore Concetta Di Summa) presenta “Con Maria, ai piedi della Croce”: meditazioni sulla Via Matris con prosa e musica. Voce narrante, Luigi ‘Mba Pi Tricarico, lettore Antonio Maggio, soprano Laura De Vita. Il coro (del Rosario) e l’orchestra (de “I Solisti salentini”) sono diretti dal maestro Luigi Solidoro. Nel corso della serata verrà eseguito l’inno “Sulla tomba di Cristo” composto dal maestro gallipolino Vincenzo Alemanno per il venerdì santo dell’anno 1913.

Lunedì 15 aprile, alle 19.30 nella cattedrale di Sant’Agata spazio a “Note di Passione sul pentagramma della Croce”, concerto di musica sacra del Venerdì santo a cura dell’orchestra di fiati “Santa Cecilia – Città di Gallipoli” diretta dal maestro Alessandro Manzolelli, con la partecipazione del soprano Antonella Alemanno. Il concerto è organizzato dalla confraternita del SS. Crocifisso (priore Francesco Zacà).

Pubblicità