In vela da Gallipoli a Valona con “Il Mare che Unisce”

7866

gallipoli_valonaGALLIPOLI. L’associazione per i Servizi al NoProfit e l’ Unione italiana sport per tutti di Lecce organizzano “Il Mare che Unisce” la prima edizione di “Vele per la Cultura” in programma il prossimo 16 maggio. Sport, cultura e turismo saranno protagonisti in questo evento: ogni equipaggio, infatti, ospiterà un giovane scrittore (in questa prima edizione saranno cinque italiani e cinque albanesi selezionati dall’organizzazione), che avranno il compito di descrivere l’esperienza.

I testi saranno poi raccolti in un libro e successivamente pubblicato in lingua italiana e albanese con allegato un video ricordo di “Vele per la Cultura 2014”. Alle 12 i partecipanti spiegheranno le vele dal porto di Gallipoli alla volta di Valona (Punta Linguetta) per una tratta di 85 miglia che dovrà essere percorsa entro le 14 di sabato 17 maggio. Domenica 18 seguirà, infine, la cerimonia di premiazione. Le iscrizioni sono aperte sino all’11 maggio, (informazioni sul sito ilmarecheunisce.it). L’evento è promosso inoltre dalle associazioni Circolo Nautico Gallipoli e Sud Est Diving di Otranto.