Vede i carabinieri e cerca la fuga in moto: arrestato, con un chilo di droga, il meccanico di Patù coinvolto nelle indagini dell’omicidio di Noemi Durini

L'uomo, senza patente, è salito sulla moto priva di assicurazione. In casa deteneva animali appartenenti a specie protette

16602

Patù – Già noto alle cronache perchè coinvolto nelle indagini della 16enne di Specchia Noemi Durini, ora il 51enne meccanico di Patù Fausto Nicolì è stato arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza a pubblico ufficiale e  ricettazione.

L’arresto in flagranza di reato è avvenuto questa mattina ad opera dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Tricase, supportati dai colleghi della  Stazione di Castrignano del Capo nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti.

I militari hanno individuato il meccanico all’esterno della sua abitazione: malgrado la presenza degli uomini in uniforme e nonostante la patente revocata, l’uomo si è ugualmente messo alla guida di un maxi scooter, risultato pure privo di assicurazione, cercando di fuggire verso la vicina Morciano di Leuca. Dopo circa quattro chilometri, il pericoloso inseguimento è però terminato con i carabinieri che sono riusciti a fermarlo trovandolo in possesso di un involucro di cellophane trasparente contenente poco più di un chilogrammo di marijuana.

Pubblicità

La successiva perquisizione domiciliare ha poi portato alla luce anche un altro grammo dello stesso stupefacente mentre la targa applicata sul motoveicolo utilizzato è risultava appartenere ad un ciclomotore oggetto di smarrimento denunciato presso i carabinieri di  Salve.

Nel cortile della sua abitazione vi erano, inoltre, due cani razza “pitbull” privi di microchip e sei tartarughe di grandi dimensioni, verosimilmente di specie protetta: in questo caso sono stati disposti ulteriori approfondimenti in collaborazione le competenti guardie zoofile e con i carabinieri del raggruppamento Cites di Bari, un organo che tutela le specie di fauna e flora protette.

 

 

Pubblicità