“Un sorriso per Giuseppe”, già a quota 6.900 euro la raccolta fondi per aiutare il giovane con la gamba amputata a causa di una motozappa

4511

Morciano di Leuca – Gara di solidarietà per aiutare il ragazzo di Morciano di Leuca che lo scorso 28 dicembre ha perso la gamba sinistra, rimasta incastrata nella motozappa mentre stava effettuando dei lavori in una campagna di Torre Pali (marina di Salve).

“Un sorriso per Giuseppe” è la raccolta fondi promossa dalle Amministrazioni comunali di Morciano di Leuca e di Salve, insieme alla sezione Avis di Morciano, al fine di sostenere la ripresa del giovane: si punta ad aiutarlo concretamente nelle cure con la speranza di poterlo rivedere camminare con l’ausilio di una protesi.

Raccolti già 6.900 euro

Ad appena una settimana dal via, l’iniziativa ha già permesso di raccogliere oltre 6.900 euro, come puntualmente documentato sul sito internet del Comune di Morciano. I promotori hanno, infatti, garantito di aggiornare settimanalmente il resoconto. L’iniziativa andrà avanti sino al 16 aprile. Si può contribuire effettuando un versamento su conto corrente bancario intestato all’Avis Morciano di Leuca (Codice IBAN: IT11 E030 3279 8000 1000 0326 891, causale “Un sorriso per Giuseppe”), ovvero recandosi il martedì e venerdì  dalle ore 17 alle 19, presso la sala lettura di “Palazzo Strafella”, sempre a Morciano.

«L’intera comunità del Capo di Leuca è rimasta colpita da quanto accaduto a Giuseppe e si è mobilitata per stargli vicino. Le Amministrazioni – fanno sapere i promotori dell’iniziativa – interpretando il sentimento dei cittadini, hanno inteso attivare la raccolta, per gestire, in maniera trasparente, le donazioni».

Non potendo attivare un conto intestato ad un Comune per la raccolta, ci si è quindi rivolti alla locale sezione Avis, presieduta dal dottor Luigi Renzo, che si è resa immediatamente disponibile alla collaborazione.