Un monologo per ridere e riflettere: a Parabita Massimiliano Loizzi

1318

Parabita – Gradito ritorno a Parabita quello di Massimiliano Loizzi. L’attore, noto al grande pubblico come front man de “Il Terzo segreto di satira” e autore di Fan Page.it, sarà nella città delle Veneri con il suo nuovo spettacolo domenica sera, su invito dell’associazione La Scatina. Lo spettacolo (ingresso libero) si terrà nell’atrio del Liceo artistico “Giannelli”, in via Fiume, domenica 21 luglio alle ore 20.

Il monologo, in bilico tra satira e poesia, è tratto dal romanzo “Quando diventi piccolo” di Massimiliano Loizzi edito da Fabbri Editore, e racconta la storia di un uomo salvato dalla sua ragazza e dai suoi figli, in un paese dove cambiano le generazioni ma il resto sembra scorrere immutato.

«È anche la storia di un uomo di sinistra in Italia, quindi è una tragedia, ma che suo malgrado fa molto, molto ridere», scherza Loizzi. Racconti, i suoi,  presi in prestito dalla strada, che hanno a che fare con gli orrori quotidiani (razzismo, la rabbia omofoba e la cieca violenza dei social), ma anche sogni e aspirazioni in bilico fra reale e ideale.