Ugento, sporcizia nelle strade del centro storico. Il Sindaco: “Intervento nei prossimi giorni”

1242

Ugento – Le strade del centro storico e del borgo antico “in uno stato di indicibile lordura e sporcizia”: a denunciarlo in una lettera indirizzata all’Ufficio Ambiente del Comune e alla ditta che si occupa della pulizia urbana (Ecotecnica srl) è il gruppo “Ugento nel cuore”.

La pavimentazione storica è insozzata di liquidi nerastri incrostati, di feci di animali domestici, e in alcuni punti è visibile la presenza di erbacce”, si legge nella nota a firma di Angelo Minenna e Giuseppe Monaco. Da qui la richiesta di lavaggio delle stesse strade con mezzi meccanici, sanificazione, e pulizia delle caditoie in vista dell’approssimarsi della stagione delle piogge.

Massimo Lecci

“Si interverrà nei prossimi giorni”, assicura il Sindaco Massimo Lecci, che spiega: “Ad aprile abbiamo effettuato un’approfondita pulizia dei sagrati dei Beni culturali e del centro storico. Dopo le recenti manifestazioni e le sagre che hanno interessato queste zone e in particolare piazza San Vincenzo, era prevedibile lo stato di sporcizia che oggi vediamo. Per questo, replicheremo nei prossimi giorni la pulizia fatta ad aprile, con l’impiego di idropulitrici”.

Una pulizia “straordinaria”, precisa il Sindaco, nel senso che il contratto in essere con la società che attualmente si occupa del servizio non prevederebbe un nuovo intervento in questo periodo. “La pulizia del centro storico verrà poi replicata – conclude il Sindaco – a fine settembre, dopo la festa dei Santi Medici”.