Ugento, nuovo direttivo per la Protezione civile: il presidente è Vito Coletta

4191
Il neoeletto presidente Vito Coletta

Ugento – Cambio al vertice per la Protezione civile Ugento, Gemini e Marine, che in questi giorni ha eletto il nuovo direttivo che sarà in carica per i prossimi tre anni.

Al presidente uscente Tiziano Esposito, che ha guidato l’associazione per 9 anni (3 mandati consecutivi), subentra Vito Coletta. “Per me è un’esperienza nuova, non mancheremo di impegnarci per il territorio come abbiamo fatto in questi anni”, è il commento del neoeletto presidente.

Gli altri membri del direttivo

Eletta vicepresidente Raffaella Gentile. Del nuovo direttivo fanno parte anche l’ex presidente Esposito Tiziano, ora con la carica di segretario; Francesco Fiore come tesoriere; Manuel Manco nelle vesti di responsabile organizzazione servizi; e i consiglieri Gianluca De Marco e Alessandro Rodigliano.

Il presidente uscente Tiziano Esposito

Concludo questo terzo mandato, questi ulteriori 3 anni, con la consapevolezza di essere diventati grandi” scrive l’ex presidente Esposito. “La Protezione civile mi ha dato tanto come adolescente, e ora come uomo, aiutare la gente, renderla felice è qualcosa che non può essere descritto”.

La pandemia ci ha veramente stremati – prosegue Esposito –, ma ha fatto riscoprire ancor di più l’importanza e la bellezza della solidarietà. Eravamo poco più di 5 persone e due stanze. Oggi contiamo una sede operativa, 6 mezzi e 36 persone tra cui si annoverano tantissimi validissimi giovani”.