Ugento: in dirittura d’arrivo i lavori sulla scuola media, senza barriere architettoniche

718
Scuola media Ignazio Silone Ugento
L’ingresso dell’istituto

Ugento – Proseguono i lavori sulla scuola media “Ignazio Silone”, con una recente rimodulazione del piano economico già approvato: le novità riguardano alcuni interventi per l’eliminazione delle barriere architettoniche.

Alessio Meli

L’importo complessivo del progetto resta di 965mila euro, interamente finanziato dalla Regione Puglia. Gli interventi riguardano in particolare l’adeguamento strutturale e impiantistico, con il consolidamento dell’immobile secondo le normative sul rischio sismico, la manutenzione e la sicurezza antincendio.

Rampa d’accesso all’aula magna e nuovi bagni. A questo si aggiunge ora il capitolo barriere architettoniche, che non rientrava nel piano iniziale. “I lavori – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Alessio Meli – porteranno alla realizzazione di una rampa che collegherà l’atrio con l’aula magna, consentendo un facile accesso alla stessa da parte dei disabili. Interventi anche sui bagni, che verranno adeguati per la fruizione da parte dei disabili e avranno nuovi infissi, in sostituzione di quelli ormai usurati”.

Pubblicità

Tempi. I lavori sono partiti il 18 febbraio di quest’anno e si avviano alla conclusione, che dovrebbe aversi entro l’estate.

 

Pubblicità