Graziano Greco

Ugento – Avvicinare i giovani ai valori su cui si fonda la nostra nazione: questo l’obiettivo dell’iniziativa che nel pomeriggio di venerdì 7 dicembre – alle ore 18 presso la Sala convegni dell’ex chiesa di Santa Filomena – vedrà la cerimonia di consegna della Carta costituzionale ai diciottenni.

Gli ospiti della serata. L’incontro sarà aperto dai saluti del Sindaco Massimo Lecci, della presidente del Consiglio comunale Anna Chiara Congedi, dell’assessore alla Giustizia Maria Venere Grasso, del vicario generale della diocesi Ugento-Santa Maria di Leuca monsignor Beniamino Nuzzo, e del presidente della Consulta giovanile Vincenzo Scorrano. A seguire gli interventi del prefetto di Lecce Maria Teresa Cucinotta, del vicequestore aggiunto alla Polizia di Stato Salvatore Federico e del vicecomandante della Compagnia dei Carabinieri di Casarano tenente Giancarlo Coluccia. Modera l’assessore alle Politiche giovanili Graziano Greco. Conclusioni affidate al prof. Vincenzo Tondi Della Mura, docente di diritto costituzionale all’Università del Salento.

Il commento dell’assessore Greco: “Si tratta di un’iniziativa molto importante, che da anni il Comune porta avanti affinché – al compimento della maggiore età – i ragazzi possano comprendere quali sono i doveri e i diritti di ogni cittadino. Riteniamo che soprattutto quest’anno, in occasione del 70° anniversario dall’entrata in vigore della Costituzione, sia un gesto dall’alto profilo istituzionale e un segno di vicinanza ai cittadini del futuro da parte dell’Amministrazione comunale”. E conclude con i ringraziamenti: “Ringrazio tutti coloro che hanno coadiuvato l’Amministrazione nell’organizzazione dell’evento, in particolar modo la Consulta giovanile, l’associazione ‘Granelli di sabbia’, tutti i relatori e gli ospiti che interverranno alla serata”.

Pubblicità

Commenta la notizia!