Ugento calcio, De Cillis e Sarcinella nuovi dirigenti. In panchina si conferma Oliva

1131
Fiorenzo Sarcinella

Ugento – I quadri tecnici del nuovo organigramma dell’Ugento Calcio hanno finalmente preso forma. In pochi giorni sono stati annunciati Diego De Cillis e Fiorenzo Sarcinella, rispettivamente nei ruoli di direttore generale e direttore sportivo.

De Cillis ha sposato in toto il progetto della società giallorossa che ha fatto domanda di ripescaggio in serie D, dopo aver disputato una stagione da protagonista nel campionato di Eccellenza. L’ex portiere del Casarano approda all’Ugento per mettere a disposizione della società le proprie competenze calcistiche, professionali e umane.

Mister Oliva ancora alla guida della squadra

Sarcinella, invece, ha preso il posto di Loris Bavone che, dopo quattro stagioni piene di risultati sportivi entusiasmanti, è approdato in Promozione alla corte del Toma Maglie. Il casaranese indosserà i panni del direttore sportivo col compito di allestire un organico competitivo che possa continuare a far sognare la tifoseria.

Mimmo Oliva

Una piazza entusiasta che potrà contare ancora sul suo condottiero. E infatti, o in Eccellenza in serie D, mister Mimmo Oliva resterà sulla panchina dell’Ugento. Nei giorni scorsi il tecnico ha siglato l’intesa con il sodalizio giallorosso. L’allenatore era richiesto da diverse società che militano in serie D e in Eccellenza, ma ha scelto di rimanere alla guida dell’Ugento con cui ha conquistato due promozioni e un terzo posto l’anno scorso nel primo storico campionato in Eccellenza dei giallorossi.

Nella decisione del tecnico di Casarano ha pesato la presenza di una società seria e ambiziosa che può contare sulla vicinanza del senatore Eugenio Filograna che, anche per la prossima stagione, ha confermato la sua presenza come main sponsor a sostegno della squadra.