Ubriaco si scaglia contro alcune auto in sosta e la volante dei carabinieri: arrestato 41enne

2876

Casarano – Ubriaco molesta gli avventori di un bar e si scaglia pure contro i carabinieri che lo arrestano. La nottata turbolenta del 41enne Jawad Kard (di nazionalità marocchina ma residente in provincia di Lecce) si è conclusa nel carcere leccese di borgo San Nicola.

Nella tarda serata di martedì scorso, l’uomo si è scagliato, apparentemente senza motivo, contro alcune auto in sosta davanti ad un locale. Neppure l’arrivo dei carabinieri lo ha poi ricondotto a più miti consigli tanto che, dopo essere stato immobilizzato e condotto in caserma, il 41enne si è scagliato contro un finestrino della volante, mandandolo in frantumi, e tentando la fuga a piedi salvo poi perdere l’equilibrio cadendo a terra.

L’arresto

L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per violenza o minaccia a pubblico ufficiale, danneggiamento e guida sotto l’influenza dell’alcol per essere stato rintracciato dai militari, in evidente stato di ubriachezza, a bordo della propria autovettura.

Prima di essere portato in carcere, l’arrestato è stato condotto presso il locale ospedale per la medicazione di alcune ferite (7 giorni la prognosi) e dove gli è stato riscontrato un tasso alcolemico pari a 3,2 grammi per litro (0,5 è il limite tollerato alla guida).