Ubriaco aggredisce barista e poliziotti, 29enne arrestato

635

Nardò – Già ubriaco, entra in un bar, aggredisce la titolare del locale e si scaglia pure contro la polizia. Protagonista del pomeriggio movimentato a Nardò è stato un 29enne originario del Ciad, già noto alle forze dell’ordine per reati di furto e stupefacenti. L’uomo è stato poi bloccato dagli agenti e sottoposto agli arresti domiciliari.

I reati di violenza privata ai danni della donna, resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale hanno procurato le relative denunce all’autorità giudiziaria e costeranno all’africano anche la segnalazione alla competente Commissione per la Protezione Internazionale per un riesame della sua posizione in Italia dove attualmente risulta in possesso di un permesso di soggiorno per protezione umanitaria.

 

Pubblicità
Pubblicità