#tuttoandràbene: dal Centro “Officine della mente” (a Ugento) un contest fotografico racconta la quotidianità ai tempi del Coronavirus

699

Ugento – Vivere la quarantena con creatività: in tempi di Coronavirus, il centro “Officine della mente” lancia un contest fotografico per condividere la propria quotidianità sul web quando i contatti sociali sono congelati.

#tuttoandràbene è il tema e l’hashtag dell’iniziativa, che mira a diffondere un messaggio di ottimismo e positività: “In questo momento critico e difficile per ognuno – spiega la presidente di Officine della mente, Federica De Gaetani – vorremmo con semplicità e gentilezza promuovere buoni comportamenti e atteggiamenti propositivi! È per questo che, nonostante la distanza fisica e sociale imposta, vorremo sentirci tutti vicini e stringerci in un abbraccio virtuale”.

Come partecipare al contest

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti: basta inviare una foto come messaggio di posta alla pagina Facebook dell’associazione. Gli scatti dovranno raccontare le proprie attività quotidiane e il modo in cui si sta vivendo questo periodo di isolamento nelle proprie case, in famiglia. C’è tempo per partecipare fino al 3 aprile.

Le tre foto che otterranno più “mi piace” vinceranno i premi in palio: per il primo classificato la partecipazione gratuita a uno dei laboratori organizzati dal Centro (spendibile entro un anno); penne, spille e gadget per il secondo e terzo classificato.