Trovare il “tipo giusto” per Fabrizio: nuova raccolta di sangue per la tipizzazione e sconfiggere la leucemia. Iniziativa di Galatone

1137

Aradeo – Nuovo round oggi del confronto tra un malato di leucemia e la ricerca del midollo osseo capace di sconfiggerla. Dalle 15 alle 19 si può praticare un semplice prelievo di sangue per cercare di trovare quello idoneo per Fabrizio, di Aradeo, impegnato insieme a tante persone a trovare il “tipo giusto”.

L’iniziativa odierna si concretizza in un normale prelievo da effettuare presso il Centro trasfusionale di Galatina presso l’ospedale di Santa Caterina novella (locali staccati, non si entra in ospedale). Ci sarà personale della Protezione civile per le informazioni del caso.

In campo anche Admo e Fidas

L’odierno appuntamento per la tipizzazione l’ha organizzato il Comune di Galatone, insieme all’Admo Puglia (donatori di midollo osseo), alla Fidas leccese e alla Protezione civile. Basta avere tra i 18 e i 35 anni, pesare almeno 50 chili, avere una buona salute.

“Qualche settimana fa abbiamo condiviso – ricorda il Sindaco Flavio Filoni – l’appello di Fabrizio, un giovane papà della vicina Aradeo che purtroppo lotta con la leucemia (rileggi il post > http://bit.ly/3pW1vA3). La possibilità di trovare un donatore compatibile è di 1 su 100.000, ma grazie al suo coraggio e alla grande mobilitazione delle nostre comunità, questa speranza può davvero trasformarsi in qualcosa di concreto”. L’iniziativa è stata proposta dalla Fidas Galatone e accolta subito dall’Amministrazione comunale che ne ha fatto una deliberazione ufficiale ieri 5 febbraio.

nelle foto Fabrizio con le sorelle e il centro trasfusionale di Galatina