Trecento loculi per risolvere l’emergenza nel cimitero di Tricase

283

Tricase – Dato mandato al responsabile dell’ufficio comunale competente di affidare i lavori e i servizi di ingegneria necessari per realizzare nuove cappelle e loculi nel cimitero di Tricase. La Giunta comunale, presieduta da Antonio De Donno, ha approvato il progetto definitivo nei giorni scorsi per risolvere “una situazione emergenziale legata alla carenza di loculi”, come si legge nella deliberazione.

Il progetto redatto dal tecnico comunale prevede un investimento di 250mila euro ed è stato elaborato con notevole velocità, considerato che al responsabile del settore tecnico l’incarico di progettare cappelle e loculi era stato conferito il 28 agosto scorso.

La situazione delle sepolture è precaria ed in attesa di tornare alla normalità. La soluzione trovata “oltre alle misure già attuate per la traslazione delle salme nel campo di inumazione per inconsunti con permanenza superiore a 25 anni”.

Con l’arrivo di 300 loculi “si amplierebbe la capienza disponibile  che consentirebbe, nelle more di avviare la naturale rotazione triennale del campo do inumazione, di garantire la sepoltura dei futuri defunti, senza doler incidere sulla dotazione dei loculi delle confraternite, come accade attualmente”, si legge ancora nell’atto deliberativo.

L’intervento in programma sarà finanziato con fondi del bilancio comunale 2020-2022.