Torre San Giovanni (Ugento), domenica volontari al lavoro per ripulire le spiagge

1506

Torre San Giovanni (Ugento) – “Sporchiamoci le mani”, per ripulire l’ambiente: l’invito viene dalla neonata associazione “Amanti della Natura – Punta del Macolone – Parco naturale di Ugento”, presieduta da Francesco Cino (di Gemini). Il gruppo organizza per domenica 31 marzo una giornata di pulizia delle spiagge cui possono partecipare tutti: l’appuntamento è alle ore 10 nei pressi della sede della Lega navale (zona porto).

Già raccolti circa 400 chili di rifiuti. Domenica scorsa i volontari dell’associazione sono stati protagonisti di un’altra giornata di pulizie, come racconta il presidente Cino: “Abbiamo ripulito con l’aiuto dei cittadini e della Pro loco di Lidomarini il litorale da piazza Tirolo fino alla punta del Macolone. Raccolti 430 chili di rifiuti, tra cui contenitori di plastica, reti, corde, una telecamera, copertoni, scarti di costruzione. Fatti concreti, azione diretta e risultati tangibili”. 

L’associazione è nata a febbraio 2019 e, oltre alla pulizia di spiagge e bacini, ha fra i suoi obiettivi il monitoraggio del litorale e del parco, e l’organizzazione di attività sportive, ricreative e didattiche. È aperta la campagna tesseramenti per il 2019. Info al numero 393.4970148 o sulla pagina Facebook dell’associazione.

Pubblicità
Pubblicità